ALTRA RICONFERMA. Esperienza ed esplosività, il Volley Marcianise rinnova con Tartaglione: “Mi aspetto un sostegno da parte di tutta la città”.

0
76

Un marcianisano doc che ancora una volta ha detto sì al club che lo ha lanciato nel mondo della pallavolo. Terzo anno consecutivo in biancoblù per lo schiacciatore che non nasconde la grande soddisfazione per la riconferma: “Sono davvero felice. Ogni anno alziamo l’asticella aggiungendo tasselli al nostro meraviglioso mosaico. Ho creduto in questa società che ha portato la serie A3 a Marcianise e per il terzo anno di fila continuerò a difendere i colori della mia città. Darò il massimo come ho sempre fatto sia per la società per i tifosi che per la città. In particolar modo quest’anno mi aspetto un sostegno concreto da parte di tutte le persone perché il traguardo della serie A è storico e bisogna tenercelo stretto”. La sua esperienza in A sarà molto utile sia in campo che fuori: “Per tagliare il traguardo a cui tutti ambiamo cioè la salvezza, occorrerà lavorare tantissimo in palestra ed essere molto dediti al lavoro. Servirà sudare giorno dopo giorno, l’importante sarà sognare in grande ma sempre con l’umiltà che ci contraddistingue. Avremo bisogno di trovare in fretta l’amalgama e sono certo che con i giocatori che stanno arrivando e quelli che sono rimasti non avremo assolutamente problemi”.

Sorteggiati i gironi, il Volley Marcianise nel gruppo centro sud. Tante squadre interessanti dall’Abruzzo alla Sicilia.

“Un raggruppamento molto interessante – conclude – e per me sarà l’occasione di rivedere anche vecchi amici e avversari. Siamo pronti a dare spettacolo per questo sport meraviglioso. Considero il volley come l’occasione per dimostrare la bravura di noi singoli artisti perché in qualche modo facciamo arte con i movimenti del corpo regalando emozioni a tutti i presenti. E la riapertura, seppur parziale, dei palazzetti, consentirà di riabbracciare il pubblico che da troppo tempo è lontano dallo sport. Al resto ci penseremo noi in campo”.