Il Volley Marcianise lotta alla pari contro Tuscania, ma cede 3-1.

0
84

Una battaglia agonistica durata quasi dure ore. Nella ventiquattresima giornata del Campionato di pallavolo maschile Serie A3 Girone Blu, andato in scena al Palajacazzi, il Volley Marcianise cede solo al quarto set contro la Maury’s Com Cavi Tuscania. Sotto di due parziali (23-25) ed il secondo terminato ai vantaggi (26-28), Marcianise rientra in partita, fa suo il terzo parziale (25-19) facendo inoltre valere ogni singolo fondamentale. Mentre nel quarto set non si riaccende la scintilla ed il seguente parziale si chiude sul 23-25, così come è terminato il primo. È un Volley Marcianise che ha messo pressione alla corazzata Maury’s Com Cavi Tuscania in ogni singolo parziale giocato. Considerando che nei set lasciati alla Tuscania, la compagine marcianisana è andata oltre quota ventidue punti. Non sono bastati tre giocatori del Volley Marcianise, ad essere andati in doppia cifra con la Tuscania: Vincenzo Montò (17 punti), Enrico Libraro (16 punti) e Simmaco Tartaglione (15 punti). Marcianise nonostante la sconfitta, ha risposto presente riguardo gli ace, totalizzandone 4 e per i muri messi a segno, realizzandone otto monster block. Dei quattro ace di targa marcianisana troviamo: 2 dei quali effettuati da Vincenzo Montò, ed 1 punto per parte messi a segno al servizio da Vincenzo Siciliano e Vetrano. Mentre degli otto monster block, contro i soli cinque della Maury’s Com Cavi Tuscania, vi sono: 2 muri per parte siglati da Enrico Libraro, Vincenzo Montò, Simmaco Tartaglione ed uno per parte effettuati da Gerald Ndrecaj e Gavino Vetrano. Tra le fila della compagine ospite, laziale a spezzare gli equilibri nel match, vi è Hidde Boswinkel, schiacciatore, che ha realizzato 37 punti nella partita. In casa Volley Marcianise tra una settimana sarà trasferta sul campo di un’altra corazzata, ma lo spirito è di quelli giusti per tornare a correre.Volley Marcianise – Maury’s Com Cavi Tuscania: 1-3 (23-25, 26-28, 25-19, 23-25)